Il taping neuromuscolare (TNM)

Taping neuromuscolare

Il taping neuromuscolare, è una tecnica che stimola i processi naturali di guarigione del corpo, dà un’assistenza esterna ai muscoli e alle articolazioni con un TAPE.

Il TAPE è un nastro elastico in cotone di alta qualità con uno strato adesivo acrilico al 100% che imita le proprietà della pelle e che si applica con vari gradi di tensione a seconda dell’effetto terapeutico che si vuole ottenere.
Inizialmente utilizzata soprattutto dagli sportivi è oggi usato dal 75% di non atleti ed è quindi molto efficace in riabilitazione.

A cosa serve il taping neuromuscolare

Il TNM ha 4 funzioni principali:

  1. Supporta il muscolo
  2. Allevia il dolore
  3. Aiuta a drenare l’edema o l’emorragia
  4. Aiuta ad allineare le articolazioni

Quali patologie si curano con il taping neuromuscolare

Il taping neuromuscolare è indicato per la cura delle seguenti patologie:

  • Patologie muscolari: come debolezza, crampi, affaticamento, distrazioni muscolari da iperestensione, lombalgie, cervicalgie, dolori muscolari in generale, ecc;
  •  Patologie tendinee o legamentose: come fascite plantare, epicondilite, sindrome di De Quervain, tendiniti al tendine d’Achille, ecc., ma anche per problemi ai legamenti, ad esempio, del ginocchio;
  • Patologie articolari: ad esempio in caso di instabilità articolare, dolore femoro-patellare, artrosi, ernia discale, alluce valgo, distorsioni, ecc;
  • Patologie edematose o linfatiche: molto utile nel drenaggio degli ematomi ma anche come coadiuvante nel trattamento degli edemi linfatici;
  • Trattamento delle cicatrici

Il TNM non è fastidioso, è resistente all’acqua ed è ipoallergenico, può quindi essere portato per più giorni.

Richiedi informazioni su questo trattamento