Terapia strumentale

Terapia strumentale

La terapia strumentale è una branchia della fisioterapia e parte integrante della medicina riabilitativa, nella quale viene utilizzata a scopo terapeutico, l’energia fisica prodotta da apposite apparecchiature.

Le forze fisiche principalmente utilizzate per il processo di guarigione sono:
– l’energia prodotta dal calore, tramite la termoterapia
– l’energia elettrica, tramite l’elettroterapia
– l’energia prodotta dalle onde sonore, tramite applicazioni di onde d’urto e ultrasuno terapia
– l’energia magnetica, tramite la magnetoterapia
– l’energia elettromagnetica

In quali patologie viene usata la terapia strumentale

La terapia strumentale viene usata principalmente perla cura di patologie sportive in quanto produce effetti antinfiammatori, attiva il micro circolo, drenaggio di edemi e versamenti e svolge una azione decontratturante sui muscoli.

Magnetoterapia

La magnetoterapia utilizza i campi magnetici con un’azione antinfiammatoria, antiedemigena e un effetto stimolante nella riparazione tissutale

Terapia con ultrasuoni

Si utilizza a scopo terapeutico l’effetto biologico prodotto dagli ultrasuoni con effetto antinfiammatorio, decontratturante e trofico